Nike Zoom Stefan Janoski Elite, Scarpe da Skateboard Uomo Gebrochenes Weiß

B01GGAD0OU

Nike Zoom Stefan Janoski Elite, Scarpe da Skateboard Uomo Gebrochenes Weiß

Nike Zoom Stefan Janoski Elite, Scarpe da Skateboard Uomo Gebrochenes Weiß
  • Materiale esterno: Sintetico
  • Fodera: Sintetico
  • Materiale suola: Sintetico
  • Chiusura: Stringata
Nike Zoom Stefan Janoski Elite, Scarpe da Skateboard Uomo Gebrochenes Weiß Nike Zoom Stefan Janoski Elite, Scarpe da Skateboard Uomo Gebrochenes Weiß Nike Zoom Stefan Janoski Elite, Scarpe da Skateboard Uomo Gebrochenes Weiß Nike Zoom Stefan Janoski Elite, Scarpe da Skateboard Uomo Gebrochenes Weiß Nike Zoom Stefan Janoski Elite, Scarpe da Skateboard Uomo Gebrochenes Weiß

5 dic 2015

Tamaris25006 Stivaletti Donna Blu Navy
Se siete alla ricerca di informazioni su come richiedere a scuola il Piano Didattico Personalizzato e come compilarlo allora saranno utili questi due post.

Il primo vi spiega come fare la richiesta di PDP con il modulo di richiesta annesso ( Handmade stivali brevi cuoio genuino velluto incrostato Belle radice alti talloni delle donne , 39
) ed il secondo su come preparare il PDP in 5 passi ( qui ).

In più, se siete interessati alle mappe concettuali e ad un software su come realizzarle, allora ecco sia un software che il tutorial ( qui ).
Pubblicato da

20 mar 2015

Guide ed Aiuti per DSA il nuovo sito GIANLUCALOPRESTI.NET



Con immenso orgoglio, dopo 2 anni di progettazione e 3 mesi di realizzazione, vi presentiamo il nuovo sito/blog interamente dedicato alle Guide pratiche ed Aiuti immediati per Dislessia e Disturbi Specifici di Apprendimento.

Visita il sito

Perchè la Dislessia deve essere vissuta con difficoltà?
Oggi esistono utili strategie per apprendere facilmente con Dislessia e DSA

12 mar 2015

Dislessia: e tu come studi?



“Cosa fai di solito per studiare"?
Andrea, ragazzino con dislessia di seconda media, risponde:

“…leggo…poi leggo ancora fino a quando mi ricordo le cose, poi la mamma mi fa le domande” .

Vediamo l'esperienza e le risorse suggerite dalla collega Autrice del post, dott.ssa Roberta Comaglio. Una buona lettura.


Pubblicato da

18 feb 2015

La disciplina, l’ordine… e la socializzazione tra gli studenti



A Cura della Dott.ssa Simona Rattà

Le nostre classi di oggi raggiungono una densità di circa 25 o più alunni per classe. Ciò comporta una grande fatica di gestione disciplinare e didattica da parte di molti docenti che riferiscono numerose difficoltà a causa di classi sempre più numerose. Il numero così elevato di bambini in una classe, con un solo docente, o   con soli due docenti quando vi è la compresenza, porta a volte a concentrarsi di più sugli aspetti della disciplina, dell’ordine e della sicurezza, per controllare meglio i comportamenti socialmente indesiderati in classe. 

Pubblicato da

26 dic 2014

Fankou Autunno e Inverno colore solido cotone pantofole indoor antislittamento caldo di spessore pattini accoppiano ,3940, giallo chiaro

I n questo post la CHTOU Da donnaStivalettiUfficio e lavoro Formale CasualAltro ComodaQuadratoPU PoliuretanoNero Rosso , us8 / eu39 / uk6 / cn39
ci spiega perchè definiamo la Dislessia e i DSA come delle "caratteristiche" su base neurobiologica. Ringrazio personalmente la collega per questo spunto utile per tutti i genitori, insegnanti ed operatori interessati al tema di approfondimento dei 
Disturbi  Specifici di Apprendimento. Buona lettura.
Pubblicato da

18 dic 2014

Le 3 diverse situazioni in cui compiliamo il PDP da conoscere assolutamente





Il Piano Didattico Personalizzato è quello strumento che si utilizza per formalizzare un aiuto didattico, e ciò può avvenire a causa di svariati motivi. Vediamo insieme in quali situazioni si compila il PDP e quali sono i tempi di attuazione.

Pubblicato da
Iscriviti a: Post (Atom)